top of page
  • Immagine del redattoreKLEOS

Kleos Hotel, apertura di moda

Per il nuovo design spot a Milano sono arrivati marchi prestigiosi e ospiti illustri durante la Fashion Week 2023.

Un luogo di ritrovo per creativi e gente di moda in zona Dateo, a Milano, è già sulla bocca di tutti. Fresco di revamp di design, il nuovo hotel di Kleos Hotel Group ha inaugurato con una serata di festa e una sfilata di moda. Si tratta del primo hotel del gruppo a Milano che ha lanciato la nuova location insieme ai referenti dei principali tour operator ed agenzie viaggi, infuencer e designer milanesi ma non solo.

Sfilata elegante on the road davanti al Kleos Hotel Milano. Le creazioni sono di ManuMIrcì e i gioielli di Pasly Art Design.


Durante il corso della serata hanno sfilato gli abiti della stilista ManuMIrcì, abiti che distinguono con stile ogni donna che li indossa ed i gioielli di Pasly Art Design di Pasqualina Tripodi amata e conosciuta in tutt’Italia anche grazie all’ incontro con Marta Marzotto, che ha lasciato in lei e nelle sue opere un segno profondo, ha conquistato tutti con i suoi agri gioielli, le opere sono state esposte durante la serata nella lobby dell’hotel da poco ristrutturata dalla Dna Fashion Consulting Services.





Kleos Hotel Milano con cinquantacinque camere finemente ristrutturate, dotate di ogni comfort e di splendide terrazze con vista sui tetti della città si posiziona a metà tra l’offerta business e quella lesure della città meneghina. Un servizio accurato e studiato nei minimi dettagli per far vivere all’ospite un’esperienza da boutique hotel senza dimenticare di soddisfare le esigenze dei businessman che scelgono Kleos per i loro spostamenti di lavoro.


L’albergo si trova in zona piazzale Susa-Dateo (via Gallina, 12) ed è dotato di camere ampie e spaziose, una nuovissima palestra con attrezzi Technogym, un’area business aperta a tutti gli ospiti dell’hotel, una lounge moderna ed accogliente dove trascorrere momenti di relax.

Sotto, il dj Davide Vannelli, figlio del celebre Joe T, e Costantino Vitagliano con Patrizia Gaeta.



Kleos Hotel Milano, situato in una posizione strategica, è direttamente collegato all’aeroporto Forlanini di Milano Linate attraverso la nuova Metropolitana Blu inaugurata solo pochi mesi fa. Grazie al collegamento diretto è infatti possibile raggiungere l’aeroporto in soli 10 minuti. Solo 4 fermate di metropolitana separano Kleos Hotel Milano da: Piazza San Babila, Piazza del Duomo e Via Torino cuore pulsante del fashion district.

Il board direttivo della società vanta profili eterogenei e di indubbia competenza nel rispettivo settore con volume di affari superiore ai 100 milioni di euro ed oltre 350 dipendenti diretti: FAMILIA S.R.L., GIGROUP S.R.L., DIAMANTE S.R.L., GVS S.R.L., LAZZARINI GIANNI, CHALET BANQUETING S.R.L che ha curato in modo impeccabile il catering della serata., PLP HOLDING S.R.L. affiancato da un management di comprovata esperienza alberghiera ultraventennale nella ricettività nazionale ed internazionale quali: Holiday Inn, Radisson, Marriot.

Da sinistra, Simon The Graphic, artista invitato all’evento di apertura di Kleos Hotel Milano, la hall all’ingresso, Uran Elezi di Chalet Banqueting, la società di catering di Padova che ha curato il buffet al party.

Il modello Pabou Fall e il collega Alex.

Da sinistra, Christian D’Antonio, direttore di The Way Magazine, la presentatrice Rai Elisa Scheffler, il direttore del nuovo magazine di architettura Archi.Tektonika, il pr di fama Claudio Burdi.


https://www.thewaymagazine.it/society/kleos-hotel-apertura-di-moda/




35 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page